Clue du Riolan

Sicuramente uno dei pił bei canyon delle Alpi Marittime, vario e molto acquatico. Offre lunghi tratti a nuoto fra pareti di calcare bianco distanti poco pił di un metro, passaggi sotto massi incastrati a qualche centimetro dall'acqua, tuffi e scivoli. In sostanza, l'ambiente sognato da chi ricerca nel canyoning la dimensione pił estetica della natura.


DESCRIZIONE COMPLETA DI QUESTO PERCORSO SULLA GUIDA


Canyoning in Francia

Alpi marittime, Alta Provenza, Vercors e Brianconnais

 

Difficoltą: v3 a4 III
Periodo: da maggio a settembre
Lunghezza: circa 3 km
Dislivello: 190 metri (600-410)
Calate: 18, calata pił alta 15 metri
Ancoraggi: dipartimentali - 2007
Tempi: 5’ avvicinamento + 4h 30' discesa
Navetta: 8,5 km
Materiale: 1 corda da 60 metri

 

Google Earth Data Scarica i dati per Google Earth

 

Accesso
a valle: all'uscita autostradale di Nizza St-Isidore si svolta a destra sulla N202 in direzione Digne. Una volta superato l'abitato di St-Martin du Var si giunge al Pont Charles-Albert, che scavalca il Var. Dopo il ponte si imbocca la D17 (indicazioni per Gilette). Si prosegue su questa strada che risale la meravigliosa valle dell'Esteron, attraversando i paesini di Gilette, Pierrefeu e Roquesteron. Dopo quest'ultimo si continua per altri 3,5 km circa in direzione di Sigale e, giunti ad un bivio in corrispondenza di un tornante, si svolta a sinistra sulla D10, in direzione Aiglun. Dopo circa 3 km si raggiunge il Pont du Riolan, dove si parcheggia.
a monte: si torna indietro fino al bivio che riporta sulla D17 poi, proseguendo in salita si raggiunge ed attraversa il bel borgo di Sigale. La strada sovrasta il canyon offrendo una stupenda vista. Superata una galleria, proseguire per 300 metri e posteggiare sulla destra, all'altezza del pannello del dipartimento delle Alpi Marittime, a circa 3,5 km da Sigale.

Avvicinamento: dal parcheggio prendere il sentiero che in 5 minuti scende al greto del torrente, poco prima dell'inizio della gola.

Rientro: dopo il ponte si sale in riva destra su un ripido sentierino.

Copyright © Cica Rude Clan.